fbpx
Stiamo caricando

La storia del Teatro Dadà

Già agli inizi del ‘700 è attivo a Castelfranco Emilia un teatro, inizialmente ospitato nel palazzo comunale, poi spostato nel salone centrale dell’asilo Zucchini-Solimei, splendido edificio in stile liberty, a partire dal 1913. Con il secondo dopoguerra inizia una fase che vedrà la sala attraversare periodi di completa chiusura seguiti da interventi di ristrutturazione che, progressivamente, ne modificano completamente la fisionomia. Il 16 novembre 1989 viene inaugurato il Teatro Dadà nella sua struttura attuale, come centro di programmazione di spettacoli, concerti e proiezioni cinematografiche. Dal 1995, attraverso una convenzione, il Comune di Castelfranco Emilia ne affida la gestione ad Emilia Romagna Teatro Fondazione, che oltre alla Stagione teatrale, vi programma un ricco cartellone per le scuole di ogni ordine e grado, molto seguito dalle scuole del territorio.